Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

Ambiente

MOBILITA' SOSTENIBILE

UNA NOSTRA RESPONSABILITÀ COMUNE

La nostra filosofia per uno sviluppo durevole applicata alla mobilità ha l’obiettivo di ridurre le emissioni di gas a effetto serra, proteggere le risorse naturali e sviluppare nuovi comportamenti di mobilità rispettosi dell’ambiente.

SVILUPPARE TECNOLOGIE ECOPERFORMANTI

Ridurre la nostra impronta di anidride carbonica continuando a innovare

HYBRID 4 x 4

La tecnologia Hybrid 4 x 4 associa le prestazioni di una motorizzazione Diesel ai vantaggi della propulsione elettrica

PURETECH

I motori benzina Puretech permettono di controllare i consumi mantenendo prestazioni dinamiche

BLUE HDi

La motorizzazione BlueHDi che riduce notevolmente le emissioni Diesel inquinanti grazie al catalizzatore SCR

Il Gruppo PSA e due ONG, T&E e FNE, ufficializzano le misure dei consumi d'uso reali dei veicoli DS

Il Gruppo PSA si impegna nei confronti dei suoi clienti, pubblicando i risultati del consumo, in condizioni d'uso reale, di 3 modelli principali della gamma del marchio DS.
Questi risultati sono nati dal protocollo di prova stabilito con le Organizzazioni Non Governative "Transport & Environment"* e la federazione "France Nature Environnement"**, verificate da Bureau Veritas***. Questo protocollo affidabile e riproducibile permette di misurare il consumo in condizioni di uso effettivo dei clienti PSA.
Ispirato al progetto europeo RDE "Real Driving Emissions", il protocollo misura il consumo di carburante grazie a un apparecchio portatile installato sul veicolo (PEMS). Bureau Veritas, organismo indipendente riconosciuto a livello internazionale, è il garante del protocollo e della sua attuazione nelle condizioni definite e garantisce la correttezza e l'integrità dei risultati.
Le rilevazioni sono state effettuate su strade pubbliche aperte al traffico (25 Km su quelle urbane,  39 Km sulle extraurbane e 31 Km in autostrada) in condizioni di guida reali (uso dell'aria condizionata, peso di bagagli e passeggeri, dislivelli ecc...).
 
* Associazione ambientalista europea, specializzata nello sviluppo di politiche dei trasporti sostenibili
** Federazione francese che riunisce le associazioni di tutela della natura e dell'ambiente
*** Ufficio di certificazione mondiale del controllo, della certificazione e dei test di laboratorio

Versioni misurate

Consumi d'uso

DS3 BlueHDi 120 S&S BVM6 So Chic STT MCM niv3 pneu 17" TBRR*

5L / 100km

DS3 PureTech 110 S&S BVM So Chic niv3 pneu 16" TBRR*

6L / 100km

DS4 BlueHDi 120 S&S BVM6 Si Chic STT MCM niv3 pneu 17" TBRR*

5,4L / 100km

DS3 Cabrio BlueHDi 100 S&S BVM So Chic STT BE niv3 pneu 16" TBRR*

5L / 100km

DS4 PureTech 130 S&S BVM6 So Chic STT MCM niv3 pneu 17" TBRR*

6,8L / 100km

 *Attrito volvente molto basso

SELEZIONA MATERIALI VERDI

L’uso di materiali riciclati o naturali permette di ridurre l'impronta di anidride carbonica

Le restrizioni ambientali sono prese in considerazione già dalla fase di progettazione, privilegiando l’uso di materiali naturali, già riciclati o riciclabili. Si crea così un circolo virtuoso. Grazie alla concezione ecologica l’impatto di ogni veicolo sull’ambiente sarà limitato.

COSA SONO I MATERIALI VERDI

Tre famiglie di materiali

Le materie plastiche riciclate

  

I materiali di origine naturale

  

I biomateriali

  

UTILIZZO E GESTIONE DEI MATERIALI RICICLATI

Una produzione responsabile

Alcuni pezzi sono composti esclusivamente o principalmente da materiali verdi. Ad esempio, le modanature sono in poliammide riciclato, il supporto della griglia alla base del parabrezza è in polipropilene riciclato, l’insonorizzante dello schermo in feltro di fibra di vetro proviene da vetro riciclato

IL LOGO TRIMAN

Dal mese di gennaio 2015, a seguito di un obbligo normativo, un nuovo simbolo viene utilizzato sui prodotti riciclabili soggetti alla differenziata: il Triman.
L'obiettivo è di informare il consumatore che il prodotto o l'imballaggio non devono essere gettati nella spazzatura ma dev'essere differenziato o conferito al punto di raccolta per il riciclo.
Questa informazione è rappresentata da un logo che mostra una figura umana che simboleggia il gesto del cittadino.
Il simbolo può comparire sul prodotto, sull'imballaggio o in formato digitale sul sito web.
I nostri prodotti / gli imballaggi si possono differenziare: - Pneumatici - Imballaggi - Carta e cartone - Carte con inchiostri di stampa
Sono esclusi i Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), le batterie e gli accumulatori, così come i prodotti chimici già identificati dal logo della pattumiera.

 

Per maggiori informazioni:
http://www.ademe.fr/particuliers-eco-citoyens/dechets/bien-jeter/faire-dechets
http://www.aliapur.fr/fr
http://www.consignesdetri.fr/

Il riciclaggio, il ciclo virtuoso

I veicoli da rottamare sono raccolti dalla rete e trattati in condizioni propizie all’ambiente. Ogni veicolo viene smontato, e tutti i pezzi che lo richiedono vengono accuratamente disinquinati. L’operazione è più facile dal momento che era stata prevista sin dalla progettazione iniziale.

UNA GUIDA RESPONSABILE

L'ecoguida del conducente sostenibile

RIDURRE LA VELOCITA':
- 10 km/h =  fino a 2 litri di carburante in meno per 100 km*

 

RIDURRE IL CARICO:
100 kg in più nel bagagliaio = 5% di consumo di carburante in  più**

VERIFICARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI:
pressione insufficiente di 0,5 bar = 2,4% di consumo supplementare**

 

UNA CORRETTA MANUTENZIONE GENERALE DEL VEICOLO:
Cambio dell'olio, filtro dell'aria… = fino al 25% di carburante in meno**