Array

LA MONOPOSTO: DS E-TENSE FE19

DS E-TENSE FE 19, nata per vincere

Nella stagione 2018-2019 il campionato di Formula E segna un nuovo traguardo. A differenza degli anni precedenti in cui si utilizzavano due vetture per ciascun E-Prix, a partire da quest’anno i piloti guideranno un’unica monoposto a parità di distanze percorse. La Formula E di nuova generazione è stata presentata nel marzo scorso al salone di Ginevra con un carattere decisamente futuristico. Queste nuove auto non solo sono esteticamente più accattivanti, ma rappresentano anche un’innovazione tecnologica sorprendente.

 

 

DS E-TENSE FE 19 - Auto vista frontale
DS E-Tense FE19

DS E-Tense FE19, la Formule E di seconda generazione

L'aerodinamicità della vettura e l'assenza di un'ala posteriore rendono questo nuovo tipo di monoposto senza eguali. Presenta inoltre l'HALO, un'ulteriore protezione per la vettura, montata su tutte le monoposto del campionato FIA.
Al centro di questo nuovo tipo di auto da competizione, DS Performance ha messo a punto un powertrain completamente ridisegnato.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Lunghezza x Larghezza x Altezza 5,16 m x 1,77 m x 1,05 m
Interasse 3,10 m
Peso dell'auto minimo 900 kg con il conducente
Batterie 52 kW/h; 385 kg
Motorizzazione Motore elettrico DS Performance
Potenza massima 250 KW (338 CV)
Potenza autoricarica in corsa            
250 kW
Alimentazione 900 V
Frenata Dischi ventilati in carbonio, 4 pistoni, controllo elettronico dei freni posteriori  
Velocità massima 230 km/h
Accelerazione da 0 a 100 km/h 2,8 s
Distanza di frenata 100 m da 230 km/h a 40 km/h
Pneumatici  Michelin Pilot Sport EV stagione 5, 245x40R18 (AV), 305x40R18 (AR).