Jean-Éric Vergne conquista un nuovo podio a Berlino e allunga il suo vantaggio in campionato

Berlino, 25 maggio 2019

La notevole prestazione odierna dei piloti DS TECHEETAH Jean-Éric Vergne e André Lotterer in Germania ha permesso loro di guadagnare punti nell’E-Prix di Berlino. Dall’ottava posizione ottenuta nelle qualifiche, Jean-Éric Vergne è arrivato fino alla terza, salendo sul podio della decima manche del Campionato di Formula E FIA ABB. I quindici punti conquistati gli hanno permesso di allungare il vantaggio nella classifica del campionato Piloti. 

DS Techeetah Berlino

André Lotterer, partito al 21° posto per un errore nelle qualifiche, è riuscito a risalire fino all’11° già nella parte iniziale della gara, ma è stato poi costretto al ritiro per un problema alla batteria.
DS TECHEETAH può quindi contare su venticinque punti di vantaggio nel campionato Team, mentre Jean-Éric Vergne è in testa alla classifica Voestalpine delle gare europee, davanti ad André Lotterer.

Mark Preston, Team Principal DS TECHEETAH: «I nostri piloti hanno mostrato ancora una volta il loro grande potenziale, e siamo molto orgogliosi della loro prestazione.
Jean-Éric e il nostro team rafforzano la leadership nelle classifiche, nonostante l’abbandono di André per un problema alla batteria.
Sapevamo che avrebbe conquistato punti, alleviando la delusione per aver mancato l’inizio del suo giro di qualifica per solo un decimo di secondo. Ma guardiamo con ottimismo alla tappa di Berna.
Il team è in testa al campionato e i nostri piloti sono al primo e al terzo posto».

DS Techeetah Berlino

Xavier Mestelan Pinon, Direttore DS Performance: «La Formula E ci ha di nuovo regalato una gara fantastica e piena di colpi di scena. Dopo la magnifica rimonta di Jean-Eric che conclude ancora una volta sul podio, siamo contenti di essere sempre in testa ai campionati. Un eccellente risultato per DS Automobiles e per il nostro team in Germania!»

 

Jean-Éric Vergne: «É stata una bella giornata qui a Berlino, e il terzo posto ci permette di conservare la prima posizione in classifica generale. Ringrazio tutto il team che ha lavorato fino a tardi per risolvere i problemi rilevati durante le prove. La mia DS E-TENSE FE19 è stata incredibile, e mi sono divertito molto nell’impresa di passare dall’ottavo al terzo posto e salire sul podio. »

André Lotterer: «Questa non è stata la giornata migliore della mia carriera. Il week end era iniziato in modo positivo con il miglior tempo nelle prove.
Purtroppo abbiamo fatto un errore durante le qualifiche e ho dovuto partire dall’ultima posizione.
La gara è iniziata bene, ho superato diverse volte e sono arrivato fino all’undicesima posizione, ma poi ho dovuto fermarmi per il surriscaldamento della batteria.
Resto comunque in buona posizione in campionato. So di avere una monoposto molto veloce, e non vedo l’ora di arrivare a Berna.»