PODIO PARIGINO PER SAM BIRD E IL DS VIRGIN RACING

Parigi, 28 aprile

Terzo posto finale all'e-Prix di Parigi per Sam Bird, al termine di un caotico ultimo giro.

DS Virgin Racing e Sam Bird conservano il secondo posto in classifica piloti e costruttori.

Prossima tappa a Berlino, il 19 maggio.

Terzo posto per Sam Bird all'E-Prix di Parigi, terzo podio consecutivo che consolida il secondo posto nella classifica piloti e team del pilota britannico e di DS Virgin Racing.

Sam Bird ha tenuto un ritmo veloce sin dall'inizio della giornata, siglando il miglior tempo della prima sessione di prove, mentre il team mate Alex Lynn si è piazzato in sesta posizione. Nelle qualifiche Sam Bird ha conquistato il secondo posto sulla griglia di partenza, al fianco di Jean-Eric Vergne. À solo mezzo secondo dal miglior tempo, Alex Lynn si è aggiudicato la quindicesima posizione.

Spenti i semafori, Sam Bird è riuscito a resistere a un attacco di André Lotterer e ha tenuto la seconda posizione dietro a Jean-Eric Vergne.

Nella seconda metà della gara André Lotterer ha superato Sam Bird con un affondo deciso, e poco dopo anche Lucas di Grassi ha trovato un'apertura. La quarta posizione all'ultimo giro è sembrata  interrompere la serie di podi di Sam. All'ultima curva Sam Bird, arrivando a tutta velocità, ha tamponato la  Techeetah di André Lotterer, ormai in calo di energia, e ha tagliato il traguardo in terza posizione, aggiudicandosi il quattordicesimo podio in Formula E. Buono anche il ritmo di Alex Lynn, quattordicesimo.

Sam Bird: «Questo week end siamo stati competitivi, ma Jean-Eric Vergne ha corso una gara intelligente, e non siamo riusciti a batterlo. Merita  la vittoria, e so che vincere a casa propria è veramente speciale. La gara è stata spettacolare, e sono contento di questo terzo posto che ci consente punti importanti, per me e per il team.»

Alex Lynn: «Purtroppo per me non è stata una buona giornata. Sono rimasto deluso dalla qualifica, che ha reso la mia gara più difficile. Siamo riusciti a guadagnare qualche posto, ma senza arrivare a rimontare molto. Sappiamo che siamo veloci, e l'obiettivo è riprovarci a Berlino. »

Alex Tai, Team Principal DS Virgin Racing : «Parigi è stato un appuntamento favoloso, sia in pista che fuori. Sam conquista un nuovo podio per la gara di casa del nostro costruttore DS Automobiles. Abbiamo anche organizzato il nostro Innovation Summit e annunciato una nuova partnership con  STANLEY Black & Decker, e l'ingresso di un nuovo azionista di maggioranza con Envision. Restano solo quattro gare e il nostro team rafforza la seconda posizione in classifica. Siamo pronti per il prossimo appuntamento. »

Xavier Mestelan Pinon, Direttore di DS Performance: « Sam sigla la terza top 3 consecutiva, e prosegue, a casa nostra, a Parigi, la sua serie di podi. Queste performance ci permettono di essere ancora in corsa in questi campionati così seguiti. »

Yves Bonnefont, Direttore Generale di DS Automobiles: «Questa di Parigi è stata una bella gara, piena di colpi di scena. Siamo entusiasti dello spettacolo regalato a tutti i fan DS presenti oggi. Sam Bird ha concluso la gara su tre ruote, come ha fatto la DS del 1955… È una tradizione per il nostro marchio! »

La prossima gara di Formula E si svolgerà a Berlino il 19 maggio. Per maggiori informazioni appuntamento su www.ds-virginracing.com.

 

 

CAMPIONATO DI formula E FIA ABB 2018
E-PRIX DI PARIGI (8ͣ manche) – risultati (49 giri) :

 

1. Jean Eric Vergne, Techeetah (28 punti, P)

2. Lucas di Grassi, Audi Sport ABT Schaeffler (19, FL)

3. Sam Bird, DS Virgin Racing (15 punti)

4. Maro Engel, Venturi Formula E (12 punti)

5. Sebastien Buemi, Renault e.dams (10 punti)

6. Andre Lotterer, Techeetah (8 punti)

7. Daniel Abt, Audi Sport ABT Schaeffler (6 punti)

8. Felix Rosenqvist, Mahindra Racing (4 punti)

9. Oliver Turvey, NIO Formula E (2 punti)

10. Jose Maria Lopez, Dragon (1 punto)

14. Alex Lynn, DS Virgin Racing

CLASSIFICA PILOTI:

1. Jean Eric Vergne, 147 punti

2. Sam Bird, 116 punti

3. Felix Rosenqvist, 86 punti

4. Sebastien Buemi, 70 punti

5. Lucas di Grassi, 58 punti

14. Alex Lynn, 17 punti

 

CLASSIFICA TEAM:

1. Techeetah, 188 punti

2. DS Virgin Racing, 133 punti

3. Audi Sport ABT Schaeffler, 114 punti

4. Mahindra Racing, 107 punti

5. Panasonic Jaguar Racing, 88 punti