FORMULA E DS PERFORMANCE arriva nella Città Eterna per il mondiale di Formula E

Roma, 8 Aprile 2022

♦ Nel fine settimana, a Roma si disputerà la terza e quarta gara del campionato ABB FIA Formula E.

♦ Sulla griglia di partenza la monoposto elettrica DS E-TENSE FE21, condotta dai piloti Jean-Eric Vergne, campione del mondo 2018 e 2019, e António Félix da Costa che ha vinto il titolo nel 2020.

♦ Dopo Diriyah e Città del Messico, la squadra è più forte e motivata che mai per la sfida dell’Urbe.

DS Performance a Roma per il mondiale di Formula E - DS News

Tutto è pronto per il terzo round dell’ottava stagione dell'ABB FIA Formula E World Championship, che si svolgerà a Roma il 9 e 10 aprile. Dopo Diriyah e Città del Messico, ora tocca alla splendida capitale italiana accogliere la nuova tappa della stagione più intensa nella storia del campionato, disputata in 16 gare.

 

Sulla griglia di partenza ci saranno i piloti Jean-Eric Vergne - incoronato con due titoli "Piloti" nel 2018 e nel 2019 - e António Félix da Costa - campione nel 2020 – al volante della monoposto elettrica DS E-TENSE FE21.

Equipaggiato con il nuovo propulsore sviluppato da DS Performance, in collaborazione con il suo partner TECHEETAH, il bolide DS E-TENSE FE21 è un autentico concentrato di tecnologia, la punta di diamante della transizione elettrica di DS Automobiles verso una gamma a zero emissioni.

I piloti Vergne e Da Costa arrivano nell’Urbe forti degli ottimi risultati conquistati nell'Autodromo Hermanos Rodriguez in Messico, che si è confermato un circuito difficile in termini di gestione dell'energia. Infatti, dopo aver lottato per 45 minuti, passando dal 4° al 2° posto, Jean-Eric Vergne ha chiuso la gara al 3° posto promettendo alla squadra punti preziosi nelle classifiche Team e Piloti. Subito dietro al campione francese, si è piazzato il portoghese Antonio Felix Da Costa che ha così segnato i suoi primi 12 punti della stagione.


Thomas Chevaucher, DS Performance Director e Team Principal di DS TECHEETAH:

 

“Non vediamo l’ora di scendere in pista a Roma. Siamo fortemente motivati e consapevoli delle nostre concrete possibilità di vittoria anche in questa stagione della Formula E, come abbiamo fatto nelle precedenti edizioni. Certo, abbiamo avuto un inizio difficile in Arabia Saudita ma l’abbiamo superato già nel terzo appuntamento dove, sull’impegnativo circuito messicano, abbiamo ampiamente dimostrato il nostro valore tecnico e sportivo. La gara di Roma dovrà quindi confermare questo trend positivo”. 

 


Jean-Éric Vergne, campione di Formula E nel 2018 e nel 2019:

 

“Penso che siamo migliorati molto da Riyadh e la gara a Città del Messico l’ha confermato ampiamente. Ora scendiamo in pista a Roma, un circuito che mi piace molto e dove, lo scorso anno, ho conquistato la vittoria con la DS E-TENSE FE21 alla sua prima apparizione. Spero che questo sia di buon auspicio e dia la carica giusta per ritornare ad essere in cima alla classifica”. 

 

António Félix da Costa, campione di Formula E nel 2020:

 

“Dopo l’ottima gara in Messico abbiamo lavorato sodo e ora siamo pronti alla sfida italiana. Gli obiettivi restano sempre quelli che ci siamo prefissati all’inizio del Mondiale: dare il meglio in ogni round, segnare punti in tutte le gare o ancor meglio conquistare podi, e proseguire il nostro campionato da protagonisti”.

Jean-Eric Vergne e António Félix da Costa in Formula E - DS News

Record di DS Automobiles in Formula E dalla stagione 2:


♦ 76 gare

♦ 4 titoli

♦ 14 vittorie

♦ 38 podi

♦ 17 pole position